logo pharmaSuisse mit Schriftzug
 

Test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus

 

Un test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus può essere utilizzato per determinare se il vostro organismo ha sviluppato anticorpi contro il SARS-CoV-2. Il test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus viene eseguito con una piccola quantità di sangue dal polpastrello – veloce e professionale. Una procedura a più fasi con vari test garantisce la massima affidabilità dei risultati.

 
 
Visual_Corona_Antikoerpertest_Website
 

Meglio prevenire che curare

Ai fini del test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus vi vengono prelevate circa 5 gocce di sangue dal polpastrello in farmacia. La farmacia invia quindi il campione di sangue direttamente al laboratorio per le analisi. Questo laboratorio microbiologico dispone di una licenza per questo tipo di analisi, rilasciata dall’Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic. Riceverete il risultato del test dopo circa quattro giorni tramite un portale Internet sicuro direttamente dal laboratorio o, se lo desiderate, anche dalla farmacia. Volendo, potete richiedere una consulenza individuale sui risultati in farmacia.

La trasmissione e l’elaborazione dei dati avvengono in conformità alle disposizioni della legislazione sulla cartella informatizzata del paziente e alle leggi cantonali sulla protezione dei dati. In altre parole, avete sempre il controllo dei vostri dati e siete voi a decidere chi può accedervi. Potete scegliere se fornire o meno i vostri dati in forma anonima per valutazioni scientifiche. Inoltre dal laboratorio viene redatto direttamente un rapporto ufficiale e inviato all’Ufficio federale della sanità pubblica in forma anonima.

 
 
 
 
 

Per chi è adatto il test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus?

 
 

Il test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus è adatto a tutti coloro che vogliono sapere se sono stati infettati dal coronavirus negli ultimi mesi.

 
 

Quanto è affidabile il test?

 
 

Il test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus in farmacia rileva con un’affidabilità del 99% se il vostro sangue contiene anticorpi contro il coronavirus. Ciò significa che il test dà come risultato un falso positivo in una persona su cento anche se non sono presenti anticorpi o che il test è negativo anche se sono stati prodotti anticorpi.

 

Il test quando non può essere svolto?

 

Il test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus non può essere eseguito in caso di sintomi acuti! In tal caso, contattate il vostro medico di famiglia o i riferimenti previsti secondo le disposizioni cantonali, come ad esempio la hotline Covid o il centro dei test. Tre settimane dopo che i sintomi acuti si sono attenuati, è possibile effettuare il test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus.

 

Quanto costa un test sierologico per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus?

 

Il servizio è a pagamento e non è coperto dalle casse malati. Il prezzo esatto viene stabilito dalle farmacie.

 

Cosa significa un risultato positivo o negativo?

 

Un risultato positivo del test per il rilevamento degli anticorpi del coronavirus significa che in passato è stata contratta l’infezione da SARS-CoV-2 e che il sistema immunitario ha prodotto anticorpi specifici contro il virus misurabili nel sangue. Un risultato negativo invece non implica necessariamente che non ci sia stato alcun contatto con il virus. Soprattutto nel caso di infezioni asintomatiche, spesso gli anticorpi non sono più rilevabili dopo pochi mesi. Ulteriori informazioni sui risultati sono disponibili nel «Foglio informativo per i clienti». In entrambi i casi non si può escludere un’infezione futura e si devono continuare a seguire le misure di protezione come l’igiene delle mani e il distanziamento.